Skip to content

Categoria: Architettura d’interni

via della Conciliazione

Il progetto riguarda la trasformazione completa di tutti gli spazi interni dell’unità immobiliare. Particolare cura è stata posta nel rendere flessibili, luminosi e adeguati dal punto di vista del confort tutti gli spazi usati come sede di un’agenzia di stampa. L’impiantistica ha avuto un ruolo importante, come pure lo studio della luce e degli arredi. Si sono utilizzate delle carte da parati con grafica studiata in fase di progettazione e realizzata ad hoc.

San Saba, Roma

Si tratta di una ristrutturazione completa di un immobile degli anni ’60, che viene ripensato in termini di distribuzione per nuove esigenze abitative. Si è realizzato l’intervento conducendo uno studio di protezione acustica degli spazi e di gestione domotica della casa. Si sono inoltre disegnati e realizzati elementi di dettaglio per ogni ambiente della casa ed in particolare di falegnameria ed arredi su misura, accompagnati da un adeguato studio illuminotecnico.

Via di Santa Chiara, Roma

L’intervento di architettura degli interni si è basato su una rilettura dello spazio abitativo impostata sugli affacci verso l’esterno della piazza di Santa Chiara, con lo spazio pubblico e la facciata della chiesa incorniciati dalle finestre degli ambienti principali, e sul percorso interno che fa da spina alla distribuzione interna dell’alloggio.

via del Pellegrino, Roma

La ristrutturazione dell’immobile è stata radicale perché l’immobile versava in uno stato di grave abbandono e degrado. Si è trattato di consolidare tutte le strutture dei solai e di restaurare molti segmenti murari, compresa la ricostruzione di una struttura a ballatoio.

via della Vite

Il lavoro di riqualificazione dell’appartamento è stato totale, visto lo stato di degrado in cui versava l’immobile. Si è reso necessario consolidare tutti i solai, operare delle risarciture alle murature, sostituire tutti gli infissi, rimuovere e bonificare una porzione di copertura in amianto. Si sono condotti tutti i necessari interventi per dotare l’immobile di tutti i requisiti di spazi, impianti, illuminazione ed elementi di arredo richiesti per il nuovo uso individuato dalla committenza.

via del Tritone

La rimozione dei controsoffitti industriali esistenti ha rivelato una parte di travature nei soffitti che sono stati valorizzate dal progetto con il disegni dei controsoffitti a voltine discontinue creati in opera, e sottolineati dall’inserimento degli apparati illuminanti. Lo spazio è stato completamente ripensato per l’uso residenziale con spazi adeguati ad ogni funzione dell’abitare